Biografia

Davide A. Pedrazzini (Lodi 1981) si è avvicinato alla musica a 11 anni studiando saxofono e clarinetto. In seguito ha approfondito gli studi musicali diplomandosi in Composizione al Conservatorio di Piacenza e in Strumentazione per Banda al Conservatorio di Parma.

Ha studiato direzione d’orchestra frequentando numerosi corsi con diversi maestri, tra cui José Rafael Pascual Vilaplana, Lorenzo Della Fonte e Angelo Bolciaghi.

Premiato in diversi concorsi di composizione nazionali e internazionali, nel 2023 ha vinto il Grand Prize e un ulteriore primo premio al Grand Mesa Young Band Composition Contest in Colorado (USA).

Da sempre interessato al mondo dei fiati e della banda, è attivo sia come direttore che come compositore e arrangiatore. Ha pubblicato numerosi lavori con diverse case editrici europee e americane, tra cui Baton Music (NL), AM Music Publishing (NL), Tierolff Muziekcentrale (NL), Edizioni Musicali Eufonia (IT), Edizioni Musicali Wicky (IT), Progetti Sonori (IT), Leading Tones Music (USA), Grand Mesa Strings Publishing (USA), Grand Mesa Music Publishers (USA) e Alfred Music (USA).

Le sue composizioni sono perlopiù distribuite ed eseguite all’estero, principalmente negli Stati Uniti, dove è l’unico italiano ad avere brani nella lista Editors’ Choice di J.W. Pepper.

È docente presso il Conservatorio di Udine (Strumentazione, Composizione e Direzione per Orchestra di Fiati) e di Livorno (Elementi di Composizione per Didattica della Musica).